Le Cinque Terre | Cosa Visitare | Mete Turistiche più belle da Vedere in Liguria
Booking.com
LE CINQUE TERRE

Cosa vedere e cosa visitare nelle Cinque Terre | Informazioni utili per il tuo viaggio


Fra le zone più ricche di monumenti storici e di bellezze naturalistiche sicuramente spiccano in Italia le splendide Cinque Terre in Liguria costituite dai borghi storici di Monterosso, Vernazza, Corniglia, Manarola e Riomaggiore.
Piccoli borghi ma veri gioielli storici e paesaggistici; offrono uno spettacolo unico al visitatore grazie alla loro posizione. Splendidi centri incastonati fra paesaggi fatti di pietra e dalla tipica vegetazione mediterranea, interrotte da piccole insenature, dalla natura incontaminata e da coste rocciose che si tuffano in una mare cristallino. Un caleidoscopio di colori che regala una vera gioia per gli occhi del visitatore. Grazie anche a questo tesoro che le Cinque Terre sono state incluse nel Parco nazionale omonimo dal 1997 e sono diventate patrimonio dell'Umanità dell'Unesco.

Cosa Visitare e Cosa Vedere nelle Cinque Terre

Oltre ai paesaggi e ai panorami che contraddistinguono queste zone, le Cinque Terre conservano un patrimonio artistico e storico non indifferente, Tra le tante attrattive non possiamo non includere i cosiddetti cinque santuari mariani che si possono visitare partendo da La Spezia come il Santuario di Nostra Signora di Montenero a Riomaggiore, il santuario di Nostra Signora della Salute a Manarola, il Santuario di Nostra Signora delle Grazie a Corniglia, il Santuario della Madonna di Regio a Vernazza e il santuario della Madonna di Soviore a Monterosso. Maestosi e affascinanti sono i castelli; caratteristiche fortificazioni che servirono a respingere e difendersi dagli attacchi dei saraceni.

Monterosso al Mare

Il tour turistico inizia raggiungendo il meraviglioso borgo di Monterosso al Mare con i suoi caratteristici colori e i suoi graziosi vicoli. Girando per le vie del centro storico di Monterosso non può mancare la visita alla chiesa di San Giovanni Battista, edificata fra il 1244 e il 1307, in puro stile gotico ligure, l'oratorio della confraternita dei Neri del XVI secolo e infine il Santuario di Nostra Signora di Soviore, (il più antico santuario mariano ligure) e che viene celebrata il 15 agosto. Altri edifici religiosi di una certa importanza sono il Convento dei Cappuccini, la chiesa di San Francesco, costruita dal 1619 e infine l'oratorio della Confraternita dei Bianchi o di Santa Croce realizzato nel XVI secolo.

Vernazza

Uno, se non il più suggestivo e colorato tra i borghi delle Cinque Terre è Vernazza. Un piccolo grande gioiello che custodisce alcuni monumenti che meritano una visita come la chiesa parrocchiale di Santa Margherita di Antiochia, del 1318, posto in un’invidiabile posizione a picco sul mare; fu dedicata a Santa Margherita poiché una leggenda vuole che fu ritrovato proprio lì un dito della mano della Santa. Anche il castello dei Doria di Vernazza regala scorci pittoreschi anche se attualmente è ben visibile solo una torre e infine il Santuario di Nostra Signora di Reggio in cui si venera una Madonna Nera (l'Africana) con bambino e viene festeggiata la prima domenica d'agosto.

Corniglia

Durante il tour per ammirare le Cinque Terre vale la pena visitare il piccolo borgo di Corniglia dove si può vedere la Chiesa parrocchiale di San Pietro edificata nel 1334. Segnaliamo anche l'oratorio dei Disciplinati di Santa Caterina e il Santuario di Nostra Signora delle Grazie, la cui festa cade l'8 settembre.


Manarola

Percorrendo la strada che segue la costa si incontra il suggestivo borgo di Manarola. Qui sarete colti dalle meravigliose opere architettoniche come la Chiesa della Natività di Maria Vergine o di San Lorenzo, patrono del paese, celebrato il 10 agosto. Venne costruita nel 1338 e si trova in località Volastra (da Vicus Oleaster, paese degli ulivi).
Il centro storico di Manarola offre altri monumenti di un certo interesse come il quattrocentesco oratorio dei Disciplinati della SS. Annunziata, il bastione di Manarola ormai quasi inesistente e infine, ma non per importanza, il Santuario di Nostra Signora della Salute, che viene celebrata la prima domenica di agosto.

Riomaggiore

Proseguendo da nord verso sud, lungo la costa, incontriamo Riomaggiore in cui sono presenti grandi opere architettoniche tutte da ammirare e visitare, come il castello risalente al XIII secolo e attualmente utilizzato per eventi culturali e momenti didattici. Durante una piacevole passeggiata nel borgo di Riomaggiore si potrà incontrare la Chiesa parrocchiale di San Giovanni Battista, edificata nel 1340, il cinquecentesco oratorio dei Disciplinati, l'oratorio di San Rocco di Riomaggiore e infine il già citato Santuario di Nostra Signora di Montenero, la cui figura dell'Assunzione viene portata in panorama cinque terreprocessione il giorno di Pentecoste.

Grazie alla sua posizione geografica l'area delle Cinque Terre è ricca anche di prodotti tipici come il vino passito Sciacchetrà dolce e liquoroso, prodotto con le uve dei vitigni Bosco, Albarola e Vermentino. Possiamo anche citare il tipico prodotto locale di Monterosso al Mare ovvero le acciughe salate; i limoni che qui vengono coltivati in molte zone e che il clima mediterraneo li rende assai gustosi e infine la vasta produzione di miele dai vari sapori da quello al castagno a quello di acacia.
Fitto è anche il calendario di manifestazioni di vario tipo da le colorate e suggestive feste patronali a eventi legati a prodotti del territorio come la Torta dei Fieschi a Corniglia oppure la sagra dell’Acciuga Fritta a Monterosso la Mare.
Per chi ama la natura, c'è il Parco Nazionale delle Cinque Terre (da Tramonti a est sino a Monterosso Ovest) dove si notano i tipici muretti a secco (6.729 Km) per trattenere i magnifici vitigni di cui è urgente tutelarne l'esistenza. Caratteristiche presso tutti i paesi le piccole spiagge che si affacciano sul mare limpido.
La ciliegina sulla torta è assaporare il delizioso pesto ligure o, per i più sportivi, passeggiare sulla Via dell'Amore, un sentiero che attraversa tutte le incantevoli Cinque Terre.
Questa straordinario territorio offre un’ampia varietà di attrazioni culturali, storiche architettoniche e naturali che rendono le Cinque Terre una zona turistica tra le più frequentate e più visitate d’Italia. Un’area verdeggiante costellata dai piccoli e colorati borghi che regalano panorami eccezionali e scorci di grande fascino. Una terra da vivere, da gustare e da tutelare per la sua bellezza e la sua fragilità.


Appunti di Viaggio e Informazioni Turistiche



Iat Vernazza c/o Stazione FF.SS.
Via Roma 51
Tel. +39 0187.81.25.33
Fax +39 0187.81.25.46
E-mail: accoglienzavernazza@parconazionale5terre.it
Sito Web: www.parconazionale5terre.it

Iat Riomaggiore
Piazza Rio Finale, 26
Tel. +39 0187.92.06.33 - 76.21.87
Fax +39 0187.76.00.92
E-mail: accoglienzariomaggiore@parconazionale5terre.it - netpointriomaggiore@parconazionale5terre.it
Sito Web: www.parconazionale5terre.it

Iat Monterosso c/o Stazione FF.SS.
Via Fegina, 40
Tel. +39 0187.81.70.59
Fax +39 0187.81.71.51
E-mail: accoglienzamonterosso@parconazionale5terre.it
Sito Web: www.parconazionale5terre.it


Iat Manarola c/o Stazione FF.SS.
Tel. +39 0187.76.05.11
E-mail: accoglienzamanarola@parconazionale5terre.it
Sito Web: www.parconazionale5terre.it


Iat Corniglia c/o Stazione FF.SS.
Via alla Stazione
Tel. +39 0187.81.25.23 - Fax +39 0187.81.25.23
E-mail: accoglienzacorniglia@parconazionale5terre.it
Sito Web: www.parconazionale5terre.it

Visita il Parco Nazionale delle Cinque Terre


Mappa




Scopri le altre destinazioni turistiche in Italia
Visita i siti UNESCO in Italia
Visita i Borghi della Liguria
Scopri i borghi più belli d'Italia
Scopri i Parchi Nazionali e Naturali in Italia

Le Cinque Terre | Mete e Destinazioni Turistiche da visitare in Italia



Una vacanza o un weekend nei luoghi piu' belli d'italia

UNA VACANZA O UN WEEKEND
NEI LUOGHI PIU' BELLI D'ITALIA


Hotel
Bed and Breakfast
Appartamenti
Ville
Resort
Affittacamere







Visita le Città d'Arte
Roma
Firenze
Venezia
Bologna
Mantova
Ferrara
Lecce
Pisa
Trieste
Siena
Genova
Napoli
Pavia
Palermo
Perugia
Arezzo