Il Gargano | Cosa visitare e cosa vedere | Mete Turistiche della Puglia
Booking.com
IL GARGANO

Cosa vedere e cosa visitare in Gargano | Informazioni utili per il tuo viaggio


Il Gargano è una sub-regione della Puglia ed è chiamato anche "Sperone d'Italia". Una buona parte del territorio è ricoperto dalla tipica vegetazione mediterranea della Foresta Umbra un’estesa area boschiva dall’immenso valore naturalistico. Interamente circondato dal Mar Adriatico, il Gargano offre al turista ampie possibilità di visita, che vanno dalle bellezze naturali del Parco Nazionale del Gargano agli splendidi borghi che sia affacciano sulle suggestive coste rocciose del Gargano come Vieste, caratteristico centro pugliese chiamato anche "La Perla del Gargano". Grazie al suo clima e alle limpide e pulite acque del mare è stata insignita più volte della Bandiera Blu dalla FEE (Foundation for Environmental Education). Vieste offre una serie di attrazioni di carattere naturalistico, archeologico e storico tutte meritevoli di una visita. Nel borgo di Vieste si può ammirare la Concattedrale, il grandioso castello svevo e la necropoli. Tra le bellezze naturalistiche possiamo segnalare le splendide grotte e il famoso Arco naturale di San Felice, simbolo del Gargano e del Parco Nazionale omonimo.
Percorrendo la costa in direzione nord-ovest,  incontriamo il grazioso borgo di Peschici, rinomata località balneare e anch'essa premiata più volte con la Bandiera Blu della FEE. E' situato a nord del Gargano a pochi km a est del Lago di Varano. Pur non avendo monumenti di grande richiamo turistico vanta un centro storico ricco di scorci e atmosfere mediterranee davvero suggestive. Famosi sono i panorami che si aprono verso il mare, creando veri e propri quadri naturali ricchi di colori, in particolare al tramonto. Il suo centro storico è ordinato e pulitissimo con le cinta murarie che sono diventate abitazioni. Piazza del Popolo è il centro fisico e sociale del borgo dove si affaccia la Chiesa dellgargano foresta umbraa Madonna del Suffragio. Da visitare sono anche il Castello, il Palazzo della Torre e la chiesa di Sant'Elia.
Continuando il nostro viaggio lungo la costa del Gargano si raggiunge un'altra località che merita indubbiamente una visita ed è Rodi Garganico. Le prime notizie storiche di Rodi Garganico risalgono al 485 d.C. Anche qui possiamo trovare splendide spiagge che si aprono su un mare cristallino. Edifici storici e religiosi si possono ammirare, passeggiando lungo le caratteristiche viuzze del borgo tra i quali il Santuario della Madonna della Libera oppure il particolare quartiere Chepabbash fatto di strette vie, archi, ripide scalinate e terrazze panoramiche.
Tra Rodi e San Menaio, ci si può immergere negli incantevoli boschi di pini che nascondono bianche scogliere e scorgere piccole ma suggestive spiagge incontaminate. In questa zona tra boschi, scogliere e spiagge si alternano testimonianze storiche lasciate durante i secoli dalla mano dell'uomo come la torre superba di Monte Pucci (antico bastione che serviva a proteggersi dai barbari) e il Trabucco, ingegnoso modo per pescare, fatto da un intreccio di travi e reti posto su uno sperone di roccia (alcuni affermano si tratti di un modo di pescare inventato dai Fenici).
Proseguendo verso ovest si giunge sulle sponde del Lago di Varano e subito dopo si incontra il Lago di Lesina; entrambi i laghi ospitano numerose specie di uccelli tipici delle zone umide italiane e costituiscono un’importante area naturalistica ed ecologica della Puglia. Molte altre sono le località che si trovano nel Gargano ma quelle citate sono considerate le più meritevoli di visita grazie proprio alla loro storia, ai loro caratteristici centri storici e alle bellezze artistiche e architettoniche.

A questo si aggiunge la varietà di eventi tradizionali offerti dai borghi del Gargano tra cui le classiche gargano viesteSagre e le Feste Medievali che arricchiscono notevolmente l'offerta per il turista. Colori e sapori rendono i centri storici del Gargano una vera calamita per tutti gli appassionati sia di antiche tradizioni che della buona cucina, costituita dai piatti tipici locali.
Dunque, la fama del Gargano è dovuta essenzialmente alla bellezza delle sue spiagge e del suo mare. Un mare cristallino dove affondano bianche e ripide coste rocciose, che insieme al blu del mare e al verde della macchia mediterranea creano un mosaico di colori davvero unico.
Tutto questo insieme alla storia e alle bellezze artistiche del Gargano creano uno scrigno di tesori tutto da scoprire e da vivere. Un’immersione nelle atmosfere d’altri tempi che regalerà al visitatore e splendidi e indimenticabili ricordi.



Informazioni Turistiche e Appunti di Viaggio




Regione Puglia
QUIregione - Ufficio per le Relazioni con il Pubblico

Lungomare N. Sauro, 33
70121 Bari
E-mail: quiregione@regione.puglia.it
Sito Web: www.regione.puglia.it


Viaggiare in Puglia
E-mail:redazione@viaggiareinpuglia.it
Sito Web: www.viaggiareinpuglia.it

Per informazioni turistiche

Sede di Foggia: foggia.promozione@viaggiareinpuglia.it

Uffici di Informazione e Accoglienza Turistica di Pugliapromozione


Foggia: info.foggia@viaggiareinpuglia.it
Vieste: info.vieste@viaggiareinpuglia.it
San Giovanni Rotondo: info.sangiovannirotondo@viaggiareinpuglia.it


Itinerari Turistici


Scopri il Parco Nazionale del Gargano
Visita il Borgo di Vieste
Visita il Borgo di Peschci


Mappa




Visita le altre mete turistiche più belle e da visitare in Italia
Visita i Borghi della Puglia
Scopri i borghi più belli d'Italia
Scopri i Parchi Nazionali e Naturali in Italia

Il Gargano | Mete e Destinazioni Turistiche da visitare in Italia


Una vacanza o un weekend nei luoghi piu' belli d'italia

UNA VACANZA O UN WEEKEND
NEI LUOGHI PIU' BELLI D'ITALIA


Hotel
Bed and Breakfast
Appartamenti
Ville
Resort
Affittacamere







Visita le Città d'Arte
Roma
Firenze
Venezia
Bologna
Mantova
Ferrara
Lecce
Pisa
Trieste
Siena
Genova
Napoli
Pavia
Palermo
Perugia
Arezzo